Gli utenti che hanno rilasciato all'atto dell'iscrizione il proprio indirizzo di posta elettronica e/o il n umero di cellulare ricevono messaggi che contengono informazioni sullo stato delle prenotazioni effettuate e sulle scadenze dei prestiti.

E' attivo un servizio di invio automatico dei solleciti per le opere prese in prestito e non restituite entro la data di scadenza.
Attualmente vengono inviati, attraverso e-mail o SMS, i solleciti con le seguenti scadenze:

- Opere in prestito scadute da almeno 2 giorni: arriva un messaggio e-mail o SMS, ma solamente per le opere scadute che sono state prenotate da altri utenti
- Opere in prestito scadute da almeno 7 giorni: arriva sempre un messaggio e-mail o SMS

In ogni caso vengono inviati gli avvisi di cortesia, che informano del fatto che le copie in prestito stanno per scadere, e che possono essere rinnovate, in biblioteca o via web (se non già prenotate).