Archivio notizie

 

 

Chiusure ponte 25 aprile 2017 e 1 maggio 2017

In continuo aggiornamento
 
BIBLIOTECA ponte 25 aprile e 1° maggio
Abbiategrasso nessuna variazione
Albairate nessuna variazione
Arconate lunedì 24 aprile
Arluno nessuna variazione
Assago nessuna variazione
Bareggio nessuna variazione
Basiglio Vione lunedì 24 aprile 
Bernate Ticino nessuna variazione
Besate nessuna variazione
Binasco nessuna variazione
Boffalora sopra Ticino nessuna variazione
Bubbiano nessuna variazione
Buccinasco nessuna variazione
Buscate nessuna variazione
Casarile nessuna variazione
Casorezzo venerdì 28 aprile
Cassinetta nessuna variazione
Castano Primo nessuna variazione
Cesano Boscone nessuna variazione
Cisliano nessuna variazione
Corbetta lunedì 24 aprile
Corsico centrale nessuna variazione
Corsico Fonoteca nessuna variazione
Cuggiono nessuna variazione
Cusago Sabato 29 aprile
Gaggiano nessuna variazione
Gudo Visconti dal 21 al 25 aprile
Inveruno nessuna variazione
Lacchiarella nessuna variazione
Locate Triulzi lunedì 24 aprile
Magenta nessuna variazione
Magnago nessuna variazione
Marcallo con Casone nessuna variazione
Mesero nessuna variazione
Motta Visconti nessuna variazione
Nosate lunedì 24 aprile
Noviglio lunedì 24 aprile
Opera nessuna variazione
Ossona nessuna variazione
Ozzero lunedì 24 aprile
Pieve Emanuele lunedì 24 aprile
Robecchetto con Induno lunedì 24 aprile
Robecco sul Naviglio venerdì 28 e sabato 29 aprile
Rosate nessuna variazione
Rozzano nessuna variazione
Rozzano ragazzi nessuna variazione
Santo Stefano Ticino nessuna variazione
Sedriano lunedì 24 aprile
Trezzano sul Naviglio nessuna variazione
Trezzano ragazzi nessuna variazione
Turbigo nessuna variazione
Vanzaghello nessuna variazione
Vermezzo nessuna variazione
Vernate nessuna variazione
Vittuone nessuna variazione
Zelo Surrigone lunedì 24 aprile
Zibido San Giacomo nessuna variazione

 

Chiusure e variazioni di orario festività pasquali e ponte 25 aprile 2017

In continuo aggiornamento
 
BIBLIOTECA PASQUA ponte 25 aprile e 1° maggio
Abbiategrasso nessuna variazione nessuna variazione
Albairate dal 14 al 17 aprile nessuna variazione
Arconate sabato 15 aprile lunedì 24 aprile
Arluno nessuna variazione nessuna variazione
Assago nessuna variazione nessuna variazione
Bareggio sabato 15 aprile  nessuna variazione
Basiglio Vione nessuna variazione lunedì 24 aprile 
Bernate Ticino sabato 15 aprile nessuna variazione
Besate dal 13 al 18 aprile nessuna variazione
Binasco nessuna variazione nessuna variazione
Boffalora sopra Ticino venerdì 14 e sabato 15 aprile nessuna variazione
Bubbiano da venerdì 14 a mercoledì 19 aprile nessuna variazione
Buccinasco nessuna variazione nessuna variazione
Buscate chiusa nel pomeriggio di sabato 15 Aprile, martedì 18 Aprile e lunedì 24 Aprile. nessuna variazione
Casarile dal 13 al 17 aprile nessuna variazione
Casorezzo da giovedì 13 a lunedì 17 aprile venerdì 28 aprile
Cassinetta sabato 15 aprile nessuna variazione
Castano Primo nessuna variazione nessuna variazione
Cesano Boscone nessuna variazione nessuna variazione
Cisliano dal 14 al 19 aprile nessuna variazione
Corbetta giovedì 20 aprile (S.Patrono)  lunedì 24 aprile
Corsico centrale nessuna variazione nessuna variazione
Corsico Fonoteca nessuna variazione nessuna variazione
Cuggiono dal 14 al 18 aprile nessuna variazione
Cusago dal 13 al 18 aprile Sabato 29 aprile
Gaggiano dal 13 al 18 aprile nessuna variazione
Gudo Visconti dal 14 al 17 aprile dal 21 al 25 aprile
Inveruno nessuna variazione nessuna variazione
Lacchiarella nessuna variazione nessuna variazione
Locate Triulzi sabato 15 aprile lunedì 24 aprile
Magenta sabato 15 aprile nessuna variazione
Magnago sabato 15 aprile nessuna variazione
Marcallo con Casone sabato 15 e venerdì 21 aprile nessuna variazione
Mesero dal 14 al 17 aprile nessuna variazione
Motta Visconti dal 14 al 18 aprile nessuna variazione
Nosate sabato 15 aprile lunedì 24 aprile
Noviglio dal 15 al 18 aprile lunedì 24 aprile
Opera nessuna variazione nessuna variazione
Ossona nessuna variazione nessuna variazione
Ozzero lunedì 17 aprile lunedì 24 aprile
Pieve Emanuele saabto 15 aprile lunedì 24 aprile
Robecchetto con Induno sabato 1 e sabato 15 aprile lunedì 24 aprile
Robecco sul Naviglio sabato 15 aprile nessuna variazione
Rosate dal 13 aprile al 17 aprile nessuna variazione
Rozzano sabato 15 aprile nessuna variazione
Rozzano ragazzi sabato 15 aprile nessuna variazione
Santo Stefano Ticino dal 14 al 18 aprile nessuna variazione
Sedriano dal 14 al 18 aprile lunedì 24 aprile
Trezzano sul Naviglio dal 15 al 18 aprile nessuna variazione
Trezzano ragazzi dal 15 al 18 aprile nessuna variazione
Turbigo nessuna variazione nessuna variazione
Vanzaghello dal 13 al 18 aprile nessuna variazione
Vermezzo venerdì 14 e sabato 15 aprile nessuna variazione
Vernate dal 13 al 18 Aprile nessuna variazione
Vittuone dal 14 al 18 aprile nessuna variazione
Zelo Surrigone 16 e 17 aprile lunedì 24 aprile
Zibido San Giacomo nessuna variazione nessuna variazione

 

Fondazione Per Leggere a Tempo di Libri 2017

PADIGLIONE 2 - E39 F40

Fondazione Per Leggere all'interno del palinsesto di Tempo di Libri – Fiera dell’editoria italiana ha collaborato al coordinamento di spazi e attività del padiglione riservato ai sistemi bibliotecari dell'area metropolitana. Fra gli interventi in programma abbiamo curato e allestito una gaming zone grazie alla partecipazione di IGD -INTERNATIONAL GAMES DAY TEAM ITALIA

 

TUTTI GLI INCONTRI A “TEMPO DI LIBRI”

 

Mercoledì 19 aprile, 11.30-12.30

Oltre lo schermo. Come le app e internet possono stimolare la crescita dei bambini attraverso la relazione con l’adulto. Intervento a cura di KooKooBooks

Per un bambino, il rapporto con gli schermi digitali è naturale come guardare, toccare, sfogliare, trascinare, giocare: crescono in una realtà che apre continuamente spazi di connessione tra la sfera reale e quella virtuale. Questo può rappresentare per i bambini una grande opportunità invece che un grande rischio. Ai bambini, per esempio, piace già entrare nelle loro fantasie e nelle storie per farle diventare reali: giocano sempre a “fare finta che”. Anche la lettura in digitale può diventare un’esperienza educativa per il bambino, un luogo dove sperimentare nuove interazioni e relazioni con l’adulto e il mondo che li circonda.

 

Giovedì 20 aprile, 14.00-15.00

Valentina Bondesan presenta il progetto "Gaming@yourlibrary"

Giochi da tavolo, giochi di ruolo, videogiochi completano oggi la missione delle biblioteche e ampliano la gamma di servizi offerti all'utenza.

 

Giovedì 20 aprile, 16.00-18.00

Che cosa c'è dentro un'app per bambini? Come scegliere con consapevolezza, con Giulia Olivares e Lola Slug

Lola Slug alla mostra è la prima app ad alta leggibilità, divertente come un videogame e utile come un libro. La sua grafica è stata ottimizzata per agevolare la lettura anche in caso di dislessia e DSA. Con un tocco, i bambini possono scegliere fra testo maiuscolo e minuscolo, ascoltare il racconto o leggere da soli aiutati da speciali righelli. Ogni pagina è animata e interattiva, si muove pure il lampadario!

 

Venerdì 21 aprile, 11.30-12.30

Le biblioteche del fare: nuovi sistemi di alfabetizzazione digitale. Intervento a cura di Debora Mapelli  

In questi anni di cambiamenti è importante creare occasioni per promuovere presso la propria comunità di riferimento nuove occasioni per imparare i linguaggi delle tecnologie: da semplici fruitori a creatori ed utilizzatori consapevoli.  Saranno presentati esempi di maker space e laboratori nelle biblioteche italiane ed estere. 

 

Venerdì 21 aprile, 14.00-15.00

Mettiamoci le mani: informatica unplugged e coding. Intervento a cura di Debora Mapelli  

Un piccolo laboratorio in cui ci divertiremo a giocare con l'informatica unplugged (senza spina) e realizzeremo un piccolo videogioco con l'ausilio di Scratch, il programma a blocchi realizzato dal MIT di Boston. 

 

Venerdì 21 aprile, 15.00-16.00

Valentina Bondesan presenta il progetto "Libri senza carta"

Intervento dedicato alla presentazione di percorsi digitali di promozione delle nuove forme di lettura.

 

Il team IGD ITALIA sarà presente allo stand nei giorni 20 e 21 aprile.

Vi aspettiamo per giocare insieme.


Aiuta la tua biblioteca, sostieni le biblioteche della Fondazione per Leggere.

Donando il tuo 5X1000 alla Fondazione Per Leggere - Biblioteche Sud Ovest Milano darai un aiuto concreto alle biblioteche del tuo territorio, compresa quella del tuo comune. Le aiuterai a crescere, contribuendo ad aumentare il patrimonio di documenti a disposizione di tutta la comunità, a migliorare i servizi offerti e sviluppare nuovi progetti.

Nel modulo della dichiarazione dei redditi (CUD, 730, Unico) c’è un riquadro per la "SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF".

Firma e inserisci il CODICE FISCALE della Fondazione Per Leggere - Biblioteche Sud Ovest Milano, 05326650966 (oppure indicalo al commercialista/Caf), nello spazio dedicato al "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, ecc.”

 

Incontro tra generazioni: i giovani intervistano, gli anziani raccontano.
Box della Memoria: dove raccogliere testimonianze di vita rurale del sud ovest milanese.
Gli sportelli sono aperti nelle biblioteche comunali dei Comuni i Binasco, Buccinasco e Zibido San Giacomo.

I Box della Memoria sono punti di interscambio generazionale aperti al pubblico per la raccolta di memorie sui temi di gusto e paesaggio nonché sulla vita rurale del sud ovest milanese. I Box, il cui obiettivo è avviare un dialogo tra giovani e anziani per la riscoperta e la custodia della tradizioni locali e incentivare la frequentazione dei luoghi della cultura, sono collocati nelle biblioteche comunali dei nei Comuni di Binasco, Buccinasco e Zibido San Giacomo.

In questo percorso culturale, i giovani vengono coinvolti nell’attività di ricerca e raccolta di ricordi e immagini d’epoca. Gli anziani, in quanto testimoni di una società rurale le cui tracce vanno sempre più scomparendo, sono invitati a collaborare portando a questi sportelli culturali i loro ricordi, foto d’epoca di vita sociale, agricola e di paesaggio, ricettari di una volta quando ancora si scriveva tutto a mano. I quattro giovani incaricati provvederanno a raccogliere le testimonianze e a restituire gli originali ai rispettivi proprietari.
Ogni Box è dotato di computer e scanner e i giovani, opportunamente formati, utilizzeranno gli strumenti per scansionare, registrare, scrivere.

I Box della Memoria, fino alla metà di giugno, seguente calendario di apertura:

  • Comune di Binasco - Biblioteca comunale, sabato dalle ore 9 alle 12. La giovane incaricata è Benedetta.
  • Comune di Buccinasco - Biblioteca comunale, martedì dalle 16.30 alle 19.00. La giovane incaricata è Marta.
  • Comune di Zibido - Biblioteca comunale di Zibido San Giacomo, martedì dalle 16.30 alle 19. La giovane incaricata è Martina.
  • Comune di Zibido Musa – Museo Salterio Frazione Moirago, sabato dalle 10 alle 13. Giovane incaricato Andrea.


Per informazioni su come "depositare" le proprie memorie, scrivere Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Box della Memoria, sono gestiti da Cooperativa Giostra di Milano, partner di progetto, che ha provveduto alla selezione e alla formazione dei giovani, supportandoli inoltre nell’individuazione dei luoghi di ritrovo per la terza età presenti nei Comuni di Binasco, Buccinasco e Zibido.

Archivio articoli