Informazioni generali sul prestito dei libri nelle nostre biblioteche

Tutto il materiale documentario presente nelle biblioteche, salvo eventuali deroghe previste dal regolamento della biblioteca, è ammesso al prestito a domicilio, nei limiti della normativa vigente e salvo che non sia segnalato come "in consultazione".

L’accesso al prestito a domicilio avviene mediante presentazione della propria tessera di iscrizione o Carta Regionale dei Servizi Lombardia.
Il prestito è personale, non può essere trasferito ad altri e deve concludersi con la restituzione dei documenti alla Biblioteca entro il termine di scadenza.
Nel caso di opere già in prestito, è possibile effettuare una prenotazione, online o rivolgendosi alla biblioteca.

E' possibile prendere in prestito fino a un massimo di 15 documenti contemporaneamente; nel caso di documenti multimediali (cd, dvd, vhs, cd-rom, ecc.) fino a un massimo di 5 documenti di cui massimo 3 dello stesso tipo/supporto.

Durata del prestito

Il prestito ha la durata di un mese per i libri e di una settimana per i multimediali, con la possibilità di rinnovo (purché entro il termine di scadenza del prestito) per un altro mese (o settimana), facendone richiesta di persona, on line o telefonicamente.

Prestito interbibliotecario

E' possibile prendere in prestito anche opere possedute da un'altra biblioteca della Fondazione, grazie ad un servizio di prestito interbibliotecario, che fa circolare i libri richiesti e gli altri documenti tra le nostre 60 sedi, ogni giorno.

Rinnovo del prestito

E' possibile chiedere il rinnovo del prestito solamente prima della scadenza; non è possibile rinnovare il documento se questo è prenotato da un altro utente.
Per chiedere il rinnovo dei propri prestiti, basta andare nella propria area personale on-line e selezionare la voce Prestiti e Rinnovi, oppure telefonare o recarsi di persona in biblioteca e chiedere il rinnovo.

Restituzione del prestito - Danneggiamenti

La restituzione delle opere prese in prestito può avvenire in una qualsiasi delle biblioteche della Fondazione per Leggere (vedi elenco).
La mancata restituzione entro il tempo convenuto o il danneggiamento dell’opera prestata (compresi sottolineature e imbrattamenti) può comportare l’esclusione temporanea o definitiva dal servizio di prestito, il risarcimento della perdita subita o una sanzione pecuniaria oppure il riacquisto a carico dell’utente, secondo i criteri stabiliti dall’Amministrazione Comunale.

Informazioni sul prestito di DVD e CD

In base all’art. 69 c.1 della legge sul diritto d’autore (22-4-1941, n.633 e modifiche seguenti), le biblioteche non possono prestare i CD, le videocassette e i DVD posseduti prima che siano passati 18 mesi dalla data della loro distribuzione in commercio. Non è pertanto possibile effettuare prenotazioni, sia via web che direttamente in biblioteca di tali materiali, che possono essere consultati solamente in biblioteca fino a che il termine di legge per ciascuno non sarà trascorso.

Smarrimento e furto delle opere prese in prestito

In caso di smarrimento o furto di un'opera presa in prestito occorre rivolgersi tempestivamente alla biblioteca, che in questo modo la segnala come dispersa, evitando agli altri utenti di attenderne la restituzione.
L'utente è responsabile della custodia delle opere prese in prestito nelle biblioteche pubbliche, le quali sono beni demaniali finalizzati alla pubblica utilità.
Nel caso del furto è consigliabile segnalare nella denuncia anche le opere prese in prestito che sono state rubate.
Attualmente, ciascuna biblioteca adotta le proprie politiche in materia di rimborso per le opere smarrite, deteriorate o sottratte. Occorrerà pertanto rivolgersi alla biblioteca proprietaria della/e opera/e non più disponibile/i per chiedere la procedura da adottare.

AVVISO IMPORTANTE: L'uso della tessera della Biblioteca è strettamente personale e non è ammesso il prestito per conto terzi, nemmeno nel caso dei consanguinei, utilizzando solamente una tessera per tutti.
Attraverso queste pratiche, infatti, si danneggia la Biblioteca, la quale registrerà meno utenti di quelli effettivi, risultando quindi meno efficiente. Grazie per la collaborazione.

Orario Biblioteca di Arconate

La biblioteca di Arconate dal 27 giugno al 3 settembre 2016 osserverà il seguente orario:

lun. 09.30 12.30
mar 09.30 12.30
mer 09.30 12.30 - 20.15 22.15
gio 09.30 12.30
ven 09.30 12.30
sab 09.30 12.30

Chiusura totale LUNEDI’ 01.08.2016 e SABATO 13.08.2016
Lunedì
14:00 - 18:00
Martedì
14:00 - 18:00
Mercoledì
14:00 - 19:00
Giovedì
14:00 - 18:00
Venerdì
10:00 - 12:30
Sabato
10:00 - 12:30
14:00 - 17:00
Domenica
Chiuso

Eventi ad Arconate

Nessun evento al momento su Vivicultura