Con grande piacere annunciamo che per la prima volta nella storia del “Convegno delle Stelline” la Fondazione Per Leggere sarà presente con un suo spazio dedicato. Convegno Stelline Editrice Bibliografica 
Nel vasto programma della manifestazione, il convegno più importante in Italia sulle biblioteche, racconteremo l’esperienza del nostro ente e delle 64 biblioteche associate di questi primi 15 anni di percorso insieme.
Un importante traguardo per il nostro sistema bibliotecario, giunto dopo 15 anni ad essere uno tra i più riconosciuti e innovativi sistemi bibliotecari italiani ed europei.
 Fondazione Per Leggere al Convegno delle Stelline

15 anni insieme

Sala Caccia Dominioni, Palazzo delle Stelline

Mercoledì 29 – Giovedì 30 settembre 2021

 Mercoledì 29 settembre
  • 10.00-11.00

Fondazione Per Leggere, l’onda lunga dei primi 15 anni

Gianfranco Accomando (Presidente, Fondazione Per Leggere), Francesco Rimoldi (Segretario Generale, Fondazione Per Leggere)

Nel mare mosso dei grandi cambiamenti biblioteconomici che hanno attraversato i due secoli, la nave della Fondazione Per Leggere naviga ormai da 15 anni alla ricerca di nuove scoperte, approdando in porti sicuri. Il lavoro svolto in questo periodo ha portato la Fondazione ad essere uno tra i più rinomati sistemi bibliotecari in Italia, osservato con attenzione anche dai paesi stranieri. In questa inaugurazione, il Presidente e il Segretario Generale, faranno i saluti inaugurali illustrando il percorso che ci ha portati fino a qui.

  • 11.00-12.00

Biblioteche e pandemia tra audacia, paura e propensione al cambiamento.

Comunicazione ed inclusione: l’esperienza della Biblioteca Alda Merini di Robecchetto con Induno
Sandra Meneghin e Aurora Cattinelli (Biblioteca Comunale “Alda Merini” di Robecchetto con Induno)

Partendo dal 1992, anno in cui si è inaugurata la biblioteca a Robecchetto, passando al trasferimento in frazione nel 2018 alla pandemia del 2020 quale strategia abbiamo scelto per uscirne ammaccate ma non vinte? L’inclusione: sociale, educativa, scolastica lavorativa; inclusione è appartenenza e noi vorremmo che lɜ nostrɜ utentɜ sentissero di appartenere ad una comunità accogliente. Il progetto BOOL (Biblioteca Oltre Ogni Limite) e la sua declinazione a Robecchetto con Induno

  • 14.30-15.30

Biblioteche e diritto d’autore: la proprietà intellettuale e i servizi delle biblioteche.
Anna Bisceglia e Elisabetta Moia (Biblioteca Comunale di Assago)

Reading, letture a voce alta, video, volantini, fotografie, social: dove finisce la libertà del servizio di promozione della lettura e inizia la tutela della proprietà intellettuale? L’esperienza degli eventi della biblioteca civica di Assago, tra letture e rispetto legislativo.

  • 15.30-16.15

I Gruppi di Lettura FPL
Chiara Di Carlo (Biblioteca Comunale di Seriate)

Gradita ospite durante la presenza della Fondazione al Convegno delle Stelline è Chiara Di Carlo, giovane bibliotecaria ed esperta di Gruppi di Lettura, già collaboratrice della Fondazione. Chiara ci parlerà del suo nuovo libro “Gruppo di Lettura” pubblicato per l’AIB e dialogheremo con lei sull’esperienza dei gruppi di lettura della Fondazione Per Leggere e sul progetto da lei curato.

  •  16.15-17.00

Digitale sì, digitale no: una riflessione a partire da un anno di dati.

Maria Cristina Cattoni (Biblioteca Comunale di Inveruno)

Quando le biblioteche di Fondazione per Leggere hanno riaperto al pubblico nella primavera del 2020, i dati statistici avevano evidenziato un importante aumento dei prestiti registrati da MediaLibraryOnLine.

Ora che la pandemia non si è ancora conclusa, ma le biblioteche sono aperte, cosa si può dire su MediaLibrary e sui servizi digitali delle biblioteche?

  • 17.00-17.45

Bibliotecari e bookinfluencer: una collaborazione possibile?

Francesca Semplici (Biblioteca Comunale di Bubbiano)

La pandemia ha obbligato le biblioteche a utilizzare maggiormente i social media, cercando di ritagliarsi un posto nel mondo della promozione del libro online. L’esperienza della biblioteca comunale di Bubbiano con i bookinfluencer.

 


Giovedì 30 settembre 
  • 10.00-11.30

Tavola quadrata, come da un quadrato abbiamo creato un cerchio
Anna Bisceglia (Biblioteca Comunale di Assago) e Mirko Ferrini (Biblioteca Comunale di Corbetta) con relatore Federico Scarioni (Coordinatore, Fondazione Per Leggere)

Come eravamo prima? Come abbiamo fatto a passare da 5 ex sistemi bibliotecari locali a una grande area di cooperazione? E di aneddoti, ne abbiamo!? Una tavola rotonda, diventata rotonda dopo aver smussato un gran tavolone quadrato, con chi c’era ancora prima dalla nascita della Fondazione, per ripercorrere insieme questa entusiasmante storia.

  • 11.30-12.30

Il bibliotecario multitasking: quante e quali competenze in gioco?
Laura Bonazzoli (Biblioteche Comunali di Noviglio e Vernate), Marzia Fabbri (Biblioteche Comunali Gudo Visconti, Rosate e Santo Stefano Ticino)

Qualifica, formazione, conoscenze, abilità ed attitudini individuali: quali ingredienti aggiungere per essere buoni coltivatori di lettori? L’esperienza di una “rete di competenze” sperimentata da colleghi bibliotecari.

  • 14.30-15.30

Salvare il salvabile: revisione coordinata e gestione delle donazioni
Ulisse Politi (Responsabile della Biblioteca Centrale, Fondazione Per Leggere)

Attraverso l’analisi dell’esperienza pluriennale di Fondazione per Leggere nella gestione sistemica della revisione delle raccolte e della gestione delle donazioni, un’analisi ponderata delle valutazioni relative allo scarto dei documenti e di acquisizione e gestione delle donazioni documentarie.

  • 15.30-16.30

Fondazion-e-learning
Riccardo Carpi (Responsabile formazione, Fondazione Per Leggere)

La formazione biblioteconomica dall’aula al device. Il racconto dell’esperienza triennale di Fondazione Per Leggere.

  • 16.30-17.30

Naufragar m è dolce in questo mare

Federico Scarioni (Coordinatore, Fondazione Per Leggere)

Il viaggio della Fondazione Per Leggere al Convegno delle Stelline, per celebrarne il 15° anniversario, giunge al termine. Ed è il viaggio stesso, al di là del punto di partenza e di quello d’approdo, ad essere al centro di quest’ultimo intervento. Fondazione Per Leggere in questi 15 anni è partita dall’essere un sistema interbibliotecario composto da 5 ex sistemi uniti da una convenzione, a una forma giuridica che ha permesso di ottenere grandi traguardi, collocandosi oggi al centro del dibattito biblioteconomico italiano. 


Ci vediamo dunque a Milano il 29 e 30 settembre 2021.