Con grande soddisfazione vi informiamo che Fondazione Per Leggere ha ottenuto un finanziamento dalla Comunità Europea in relazione al filone progettuale Europa Creativa.
Si tratta di un importante riconoscimento, la prima volta che la Fondazione ottiene un finanziamento dalla Comunità Europea, probabilmente uno tra i primi sistemi bibliotecari in Italia.
Il progetto prevede di costituire la prima Rete Europea delle città della narrazione, in partnership con altre prestigiose istituzioni europee come l’Asociacion Cultural Seminario De Literatura Infantil Y Juvenil (Guadalajara –Spagna), Univerzita Komenskeho V Bratislave (Bratislava –Slovacchia) e La Maison Du Conte (Chevilly-Larue – Francia).

Sono estremamente felice del finanziamento della Comunità Europea – commenta il Presidente della Fondazione Per Leggere Gianfranco Accomando – che conferma come la Fondazione sia tra i primi sistemi bibliotecari a proporre progetti di innovazione nelle biblioteche, un ruolo non solo riconosciuto da tempo in Italia, ma ora anche in Europa. Questo progetto darà importanti benefici ai lettori e cittadini del territorio, oltre che alle biblioteche che fanno parte del nostro sistema bibliotecario che saranno ulteriormente valorizzate. Creare una rete delle città della narrazione, la prima in Italia e appunto in Europa, vuol dire sviluppare un’iniziativa di innovazione nel campo della lettura che, sono sicuro, nel futuro si propagherà anche in tutta Italia.”